I social Network

I social Network

I social Network 

In un modo o nell altro siamo tutti posseduti dai social network, ditemi chi almeno non è iscritto a uno dei social che esistorno. 

Ci sono  diversi tipi di social etwork in base alle varie esigenze e bisogni. Di seguito verrano elencati i maggior social e per quali scopi vengono usati.

facebook: qua si può trovare e connettersi con amici, colleghi e parenti. Principalmente c'è la condivisione di foto, link, video e pensieri veloci di carattere personale, le persone possono anche mostrare il loro interesse nei confronti di aziende o marchi diventando fan, si può entrare  a far parte di gruppi per confrontarsi con persone su alcune tematiche. 

messanger: questa è l'app assocciata di facebook, infatti è la messaggistica per smartphone. prima i messaggi di facebook si trovavano nell'app, mentre adesso hanno creato un app a parte

whatsapp: Qua si possono inviare messaggi di testo a chiunque utilizzando la piattaforma, ma senza pagare come per gli SMS. Si possono mandare messaggi singoli o creare gruppi limitati di persone 

instagram: All'inizio si usava per condividere le foto con gli amici, mentre adesso serve per svago ma anche per lavoro, utilizzando questo social, per creare una community o usarlo come vetrina del proprio business. col tempo ci sono sempre più funzionalità e strumenti che aiutano la gente a scoprire profili nuovi e a connettersi tra di loro. 

twitter: Forse la più semplice di tutte le piattaforme di social media, Twitter sembra anche essere uno dei più divertenti e interessanti. Si piò  postare un link, condividere un'immagine, o anche scambiare pensieri con influencer o con la tua celebrità preferita. L'interfaccia di Twitter è facile da imparare e da usare, e la creazione di un nuovo profilo richiede solo pochi minuti.

pinterest: è una sorta di lavagna virtuale gigante, ed ha avuto un impatto enorme sui social media negli ultimi anni (soprattutto all'estero). Particolarmente popolare fra le donne e gli amanti del fai-da-te, che consente di condividere immagini, pensieri creativi, o immagini di progetti che gli altri possano pinnare, salvare o condividere.

linkedin: Uno dei pochi principali social network realmente orientati verso le imprese, LinkedIn è quello di cyberspazio ciò che gruppi di rete una volta erano le comunità imprenditoriali locali. E' fantastico per incontrare i clienti, entrare in contatto con venditori, assumere nuovi dipendenti, e tenere il passo con le ultime novità di un determinato settore. Se qualcosa è importante per la tua azienda o carriera, probabilmente si può fare su LinkedIn.

tik tok: Nata dalle ceneri di Musical.ly, Tik Tok – conosciuto in Cina come Douyin - è uno dei social network che è riuscito ad ottenere il maggior successo in tempi brevissimi. Con una media di 500 milioni di utenti attivi ogni mese, la piattaforma è diventata nota soprattutto tra i giovanissimi della GenZ, perché consente loro di esprimere la propria creatività attraverso la realizzazione di brevi video musicali sincronizzati. Tik Tok permette infatti di condividere video pubblici, che possono essere “likeati” e commentati da tutti gli utenti iscritti, e di acquisire così sempre più follower. 

 Snapchat: Questa applicazione sorprendentemente coinvolgente ti dà la possibilità di scattare una foto, aggiungere effetti e testo se lo desideri, e quindi inviarlo ai destinatari per un certo lasso di tempo (dopo di che la foto si elimina da sola e viene rimossa dal server della società). Offre un sacco di divertimento, e potenzialmente è un buon modo per rimanere in contatto con gli amici.

youtube: Come servizio di condivisione video, YouTube è diventato così popolare che il suo catalogo di miliardi e miliardi di video è diventato noto come "il secondo motore di ricerca più grande del mondo" in alcuni ambienti. Su YouTube trovi recensioni di prodotto, clip promozionali e istruzioni praticamente su qualsiasi argomento o disciplina. Gli utenti hanno la possibilità di condividere, votare e commentare ciò che vedono.

telegram: è  l’App di messaggistica simile a WhatsApp. Per chi ancora non lo sapesse, Telegram permette infatti di inviare messaggi e note audio proprio come ogni altra App, ma garantendo un maggiore livello di sicurezza perché i messaggi non solo sono crittografati ma possono persino autodistruggersi. permette agli utenti di scambiarsi messaggi, video, adesivi e file di ogni genere. Il vero punto forza di Telegram sembrano essere i canali, ideati come fossero liste broadcast attraverso le quali brand o aziende possono fornire informazioni ai propri utenti in maniera del tutto sicura. 

tumblr: Questa piattaforma è diversa dagli altri social network in quanto ospita essenzialmente microblog per i suoi utenti.  è un "giornale online", o un sito web informativo, che mostra le informazioni in ordine cronologico inverso, con gli ultimi... con contenuti multimediali (come immagini e video brevi).

 

Voi in quali social network siete iscritti, conoscete altri che non sono elencati in questa lista?