Incontro con la natura

Il Parco rurale di San Floriano, uno dei pochi esempi di ambiente naturale – rurale esistenti in Italia, si trova nella località di San Giovanni di Polcenigo in provincia di Pordenone. Si estende per una superficie di circa 40 ettari.

Incontro con la natura
Incontro con la natura
Incontro con la natura
Incontro con la natura
Incontro con la natura

Gli eventi estremamente veloci, i ritmi frenetici, gli impegni, i pensieri, le preoccupazioni che si stringono intorno alla nostra vita, assorbono tutte le nostre energie. Le giornate diventano ordinarie, ripetitive e nasce in noi il desiderio di staccare la spina. Spesso abbiamo la soluzione davanti agli occhi e non ce ne accorgiamo, una soluzione dalla disarmante semplicità di cui sottovalutiamo il valore. 

A pochi chilometri da casa, quanto basta per essere abbastanza lontani dal rumore inutile della città, un piccolo angolo di paradiso, dove alla natura viene concesso lo spazio che merita. Siamo vicino a Polcenigo a una ventina di chilometri da Pordenone.

Si chiama Parco Rurale di San Floriano, si trova sull'omonimo colle e si estende per circa 40 ettari.

Ci sono tante cose che si possono fare, la prima, forse la più semplice, è camminare, seguire il sentiero nella natura che ci porterà fino alla chiesa.

Nel tragitto si incontrano tantissimi animali di specie diverse, cavalli e asinelli, mucche, capre, ma anche galline, anatre, oche. Con un po' di fortuna si possono vedere anche alcuni animali selvatici come il cinghiale e il capriolo, beh, ci vuole un bel po' di fortuna in realtà!

I suoni della natura ci avvolgono come in un abbraccio e dissolvono tensioni e ansie che troppo spesso lasciamo pervadere la nostra mente. Il logorio della vita almeno per qualche ora scompare e ci si ritrova in pace e relax.

Tantissimi alberi, piccole coltivazioni di frutta, filari di ulivi ci accompagnano nel sentiero sterrato che si può percorrere a piedi o in bicicletta per chi vuole mettere alla prova la propria resistenza fisica.

Il panorama consente di allungare la vista sulla sottostante provincia di Pordenone e la confusione della città sembra veramente molto lontana.

Luogo molto adatto anche ai bambini che possono correre e sfogarsi. Poi, ad una certa ora si può approfittare per fare un bel pic-nic, all'ombra di uno dei tanti alberi con una piccola brezza che rende sopportabile il calore estivo.

Il parco è gestito da una piccola cooperativa che vende alcuni prodotti di gastronomia le cui materie prime vengono prese direttamente dalle piante del parco permettendo di autosostenersi.

Chi volesse, ha la possibilità di affittare una camera per vivere l'esperienza di dormire all'interno del parco, magari in occasione di uno dei tanti eventi che vengono organizzati, con buona musica e buon cibo.

I ragazzi che gestiscono il parco sono molto volenterosi, simpatici e disponibili, pronti a darvi tutte le informazioni e supporto per tutto quello che riguarda il parco e le sue iniziative.