La magia dell’autunno nelle Dolomiti Agordine

La magia dell’autunno nelle Dolomiti Agordine
Il Foliage ed il Civetta
La magia dell’autunno nelle Dolomiti Agordine
La magia dell’autunno nelle Dolomiti Agordine

Le Dolomiti Agordine sono site nella Provincia di Belluno, nel Nord del Veneto. Sfatiamo subito un classico errore geografico che assegna le Dolomiti principalmente in Trentino Alto Adige, qui in Veneto si trovano alcune tra le più belle cime delle montagne classificate come "le montagne più belle del Mondo". Civetta, Pelmo, Focobon, Agnèr sono solo alcuni tra i rilievi di questa zona che vede molti turisti principalmente durante i mesi estivi ed invernali. In realtà vi svelo che è proprio l'autunno che regala emozioni e colori unici, quando inizia il "foliage" ovvero il cambiamento del colore delle foglie che passa dal verde al giallo al rosso fuoco a seconda dei boschi. Ottobre è il mese perfetto per visitare queste zone in completa solitudine (la montagna non è una discoteca a cielo aperto) e gustarsi di più questa atmosfera da cioccolata calda. Per i sentieri, che in estate sono molto frequentati, non troverete compagnia umana, bensí quella autoctona dei boschi: è questo il periodo del famoso bramito del cervo! Agordo, il centro abitato più grande della zona, è contornato dalla cima del Monte Agnèr, dal Monte Framont e dalle Pale di San Lucano. Salire Agordo nelle ore più calde della giornata permette di scorgere boschi e angoli che sembrano usciti dalle favole. Nella Valle del Biois si trovano Falcade e Canale d'Agordo, rinomate per le passeggiate ed escursioni sia nella piana sia in quota. Il piccolo paesino di Alleghe con il suo lago incanta tutti con le sue architetture e la parete Nord del Monte Civetta: ammiratelo in tutta la sua magnificenza. La sua roccia si infiamma al tramonto e diventa rosa, i suoi boschi sottostanti formano un puzzle unico che ammaliano tutti. Salendo di quota si trovano Colle Santa Lucia e Selva di Cadore, qui regna il Pelmo chiamato anche "il trono del Signore" (el caregon del Padreterno in dialetto) proprio per la sua forma a sedile. I panorami vi lasceranno ricordi indimenticabili. Le Dolomiti Agordine sono un angolo d'Italia che vi stupirà e che vi rimarrà nel cuore. Provare per credere.